Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘polystyrene’

Quando compri una bottiglia d’acqua d’ora in poi ti consigliamo di fare attenzione per evitare di avvelenarti. È molto semplice. Quello che devi fare è controllare il fondo della bottiglia di plastica e assicurarti di non acquistare un contenitore (la bottiglia in plastica) di scarsa qualità cancerogeno per la tua salute.

Picture - Rick Wilson   Dept. News   2-3-04 Bottled water survey

Questo è quello che devi sapere dei piu comuni simboli usati per indicare i tipi di plastica:

#1 PET o PETE
– significa: bottiglia ad uso singolo
Queste bottiglie possono rilasciare metalli pesanti e sostanze chimiche che possono attaccare il bilanciamento ormonale

PET è una delle plastiche piú usate per prodotti commerciali e si può trovare in parecchie bottiglie d’acqua e alcuni prodotti confezionati. È intesa per singoli utilizzi; riutilizzi aumenta il rischio di proliferazione batterica.
La plastica PET è difficile da decontaminare e una buona pulizia richiede sostanze chimiche cancerogene. Polyethylene Terephthalates potrebbe rilasciare sostanze cancerogene.

recycle-logos-1
#2 HDP o HDPE

– Plastica che praticamente non rilascia sostanze chimiche. Gli esperti consigliano di scegliere queste bottiglie quando acquistate dell’acqua, perché con molta probabilità  è l’acqua piu sana che potete trovare sul mercato.

La plastica HDPE è una plastica dura usata per le bottiglie di latte, detergenti, e oli; giocattoli e alcuni sacchetti di plastica. La HDPE è la plastica piu riciclata ed è considerata una delle piu sicure forme di plastica. È relativamente semplice ed economico il processo per riciclare la HDPE per il riutilizzo.

#3 PVC o 3V

– rilascia 2 sostanze tossiche/chimiche che possono causare problemi ormonali nell’organismo.

PVC è una soffice e flessibile plastica usata per creare la plastica per coprire i cibi (pellicola trasparente) bottiglie d’olio per cucinare, anelli da dentizione, giocattoli per bambini e animali, blister e contenitori. EÈ comunemente usato per le guaine dei cavi da computer e per i tubi di plastica.

#4 LDPE

– questa plastica non può essere usata per la produzione di bottiglie, ma per sacchetti e borse di plastica, anche se non rilascia alcuna sostanza chimica nell’acqua.

LDPE è comunemente usata come pellicola per alimenti, dispensatori di salse, sacchetti usati per contenere il pane. I sacchetti di plastica usati dai negozi alimentari sono quasi tutti LDPE. Alcuni tipi di abbigliamento e forniture casalinghe utilizzano questo tipo di plastica.

#5 PP

– un’altra plastica bianca o semi trasparente usata come contenitore di sciroppi e coppette per lo yogurt.

Il Polypropylene è una plastica resistente e leggera ed è dotata di un’eccellente resistenza al calore. È utilizzata come barriera contro l’umidità, grasso e sostanze chimiche. Quanto apri la plastica che trovi all’interno delle scatole di cereali, quello è Polypropylene. Questo mantiene i tuoi cereali freschi e asciutti. PP è comunemente usato come usa e getta per pannolini, secchi, tappi di bottiglia, contenitori di margarina e yogurt, sacchetti di patatine, cannucce, corde e nastri adesivi.

#6 PS

– rilascia alcune sostanze cancerogene, comunemente usata per le cialde del caffe e involucri nei fast food.

Polystyrene è economica, leggera e di facile plasmabilità con una grandissima varietà di utilizzi. Viene utilizzata per contenitori usa e getta, contenitori di cibo, cartoni delle uova, posate da picnic, contenitori di patatine, noccioline. PS è molto utilizzato nelle costruzione di case come isolante.

#7 PC o plastica non codificata

– la piu pericolosa plastica per alimenti in circolazione che rilascia sostanze chimiche come BPA ed e’ spesso utilizzata per la produzione di bottiglie d’acqua per lo sport (borracce, fitness bottle, ecc) e contenitori di cibo.

Questa categoria è designata  come ogni forma di policarbonato (PC) e “altri” tipi di plastica. Quindi il riutilizzo e il riciclo di questo tipo di plastica non è standardizzato. La grande preoccupazione per questo tipo di plastica è la potenzialità di rilasciare sostanze chimiche nel cibo e acqua contenuti in contenitori di policarbonato creati utilizzando BPA (Bisphenol A). BPA è un estrogeno, conosciuto come distruttore endocrino.

Da oggi in poi controlla il fondo delle bottiglie 2 o 3 volte !!!
Quindi quali bottiglie è meglio utilizzare? Bella domanda, personalmente io preferisco VETRO o ACCIAIO INOSSIDABILE

ciao a tutti Francesco

plastic-resin-codes

simboli-raccolta-differenziata-plastica

Annunci

Read Full Post »